Ti è mai capitato di venire totalmente frainteso da un cliente? Ecco le tecniche  che scongiurano questi episodi

Ci sono delle frasi che, pur pronunciate per essere gentili, offendono i destinatari. Questo succede quando si toccano argomenti apparentemente innocui, ma che possono suscitare emozioni contrastanti o ricordi dolorosi.

Il principale fornitore mondiale di servizi per incrementare l’intelligenza emotiva Talentsmart ha testato l’intelligenza emotiva su oltre un milione di persone per scoprire che… la maggior parte di noi possiede un basso livello di sensibilità emozionale.

Un mio vecchio amico romano direbbe: per non saperci comportare, tiriamo uno sfondone dietro l’altro.

Che questo accada nelle relazioni parentali, amicali e affettive, passi.
Ma in farmacia non deve capitare

I farmacisti e i medici, essendo abituati ad essere ascoltati con molta attenzione dai loro pazienti, risultano essere tra le categorie più propense ad essere troppo sicura di sé e a prendere sotto gamba gli “effetti collaterali” che loro parole possono generare.

Sicuramente non sarà il caso della tua farmacia, ma leggere le 8 frasi ad alto rischio che seguono potrà essere un’utile verifica per assumere sempre un corretto atteggiamento con la clientela.

Diversamente da quanto sento dire in giro ogni tanto, le tecniche di vendita in farmacia non sono degli stratagemmi ipnotici per vendere ai clienti tanti farmaci inutili, ma al contrario definiscono un atteggiamento accogliente e professionale cui consegue una predisposizione maggiore all’acquisto.

Ecco le 8 frasi da evitare come la peste nella conversazione coi clienti della farmacia.