Aggregare le farmacie conviene. Ma solo a chi aggrega. Ecco perché

Dopo aver letto l’ennesimo articolo sull’aggregazione-strumento-di-salvezza, mi sono definitivamente stancato.

Non è per fare sempre il bastian contrario, ma credo che ognuno dovrebbe fare il proprio mestiere, senza parlare di argomenti che non conosce.

Quindi il giornalista, invece che copiare un comunicato stampa autoreferenziale, avrebbe dovuto prima informarsi.

Lo dico chiaro: non c’è nessun presupposto che dimostri che alle farmacie conviene aggregarsi. Sono notizie false.

Il Vangelo secondo Chiunque non si pone 3 domande fondamentali

Avrai riscontrato anche tu questo crescente fenomeno per il quale, quando si parla di soluzioni per le farmacie, si salta l'”immagino che potrebbe funzionare” per passare dritti alla dichiarazione di salvezza universale.

È come se la funzione di controllo qualità non debba essere applicato su un certo tipo di contenuti.

Ecco le 3 domande basilari, che però nessuno si pone: