Chat with us, powered by LiveChat

Quanti soldi butti con le carte fedeltà?

La logica premiante delle carte fedeltà è talmente ovvia che non va neanche messa in discussione, visto che consente alla farmacia o parafarmacia di stringere a sé un gruppo di clienti e di modificarne il comportamento commerciale.

Se volessi sintetizzarne il funzionamento, potrei dire che la carta fedeltà è un acceleratore di prestazioni commerciali, dal momento che ha la potenzialità di farli passare i clienti:

  • dallo stato di normalità commerciale (vengono quando vogliono loro, comprano quello che vogliono loro),
  • a quello di alterazione commerciale, (aumentano tanto la frequenza di visita che l’ampiezza di spesa).

Ora che la farmacia ha finalmente compreso che il suo storico ruolo sanitario diventa produttivo solo se inserito in un sistema capace di alimentare un nuovo ruolo commerciale, la carta fedeltà diventa quindi uno strumento importantissimo.

Tuttavia, avendo sentito centinaia di titolari, non sono sempre rose e fiori:

“La carta fedeltà costa cifre assurde. Come posso liberarmene adesso?”

“Andava tutto bene fino a quando il vicino non l’ha fatta anche lui, con premi migliori dei miei.”

“Ho il dubbio di avere svilito la mia immagine professionale.”

Inizialmente sembra tutto perfetto, ma dopo un po’ ci si trova in gabbia.

FORSE C’È QUALCOSA CHE I VENDITORI DELLE CARTE FEDELTÀ NON DICONO,
E CHE FA ANDARE I COSTI ALLE STELLE?

 

Liberati dalle carte fedeltà costose

La carta fedeltà è uno strumento MAGNIFICO, ma se non gestito con consapevolezza diventa insostenibile tanto nei costi quanto nella gestione, anche quando il servizio viene acquisita da terzi.

Non dico che tutti i servizi di fidelizzazione oggi proposti a farmacie e parafarmacie siano insostenibili, ma ho assistito personalmente tantissime volte a:

  • pericolosi innanzamenti dei costi,
  • gestione approssimativa nei conteggi della resa,
  • utilizzo minimo delle effettive potenzialità di questo strumento.

Eppure le informazioni necessarie per gestire una carta fedeltà autoprodotta esistono: le metto in atto da anni, garantiscono successi pazzeschi e non costano completamente nulla.

Non si tratta di cose complicate, non servono requisiti minimi e si parte in poche ore.

 

È nato così LIBERATI LE CARTE FEDELTA COSTOSE (incrementando i ricavi e senza perdere clienti), un videocorso in cui in appena 90 minuti il farmacista titolare di farmacia o parafarmacia apprende a introdurre un sistema di massima efficienza:

  • per partire con una carta fedeltà a costo zero, se non ne ha ancora una,
  • o per sostituirne una troppo costosa, senza strappi con la clientela.

 

Questo videocorso è compatibile con qualsiasi dispositivo connesso a Internet e immediatamente disponibile

Argomenti del videocorso

Per aumentare la fruibilità del corso ne ho concentrato i contenuti in 6 argomenti principali trattati in appena 90 minuti, secondo un consolidato sistema di “compressione delle informazioni” che consente al corso di essere seguito:

  • la prima volta, in un’unica tirata e anche senza bisogno dello schermo (ad esempio nel tragitto casa/lavoro), in modo da comprendere il senso generale della tecnica,
  • le volte successive, davanti al computer o al tablet per approfondire e mettere in atto gli schemi operativi suggeriti. 

 

Ecco gli argomenti di Eliminare le carte fedeltà costose:

  1. Storia delle carte fedeltà.

     

  2. Tipi di carte fedeltà.

     

  3. Tecniche per incrementare i ricavi.

     

  4. L’illusione della profilazione estrema.

     

  5. Come realizzare una carta fedeltà a costo zero.

     

  6. Come eliminare i sistemi troppo costosi.

Come accedere al videocorso

Il videocorso Eliminare le carte fedeltà costose da farmacie e parafarmacie, costa a listino € 211 + Iva, una cifra irrisoria se pensiamo:

  • al risparmio gigantesco che otterrai sostituendo l’attuale carta fedeltà con quella auto-prodotta,
  • alle prospettive concrete di incasso che apprenderai,
  • al risparmio fiscale: scarichi tutto al 100%.  

Tuttavia non è questa la cifra che pagherai, se il corso non ti piacerà, visto che è coperto dalla Garanzia  100% Rimborso: se per qualsiasi motivo non dovesse piacerti, in 2 ore ti rimborsiamo.

 

Corso 100% detraibile  – Costo aziendale effettivo circa € 105

Il mio ultimo videocorso l’hanno commentato così:

Corso estremamente interessante. Ho capito che con pochi passi ma giusti si possono ottenere belle gratificazioni.

Antonio De Muro

Titolare - Milano

Corso fantastico! Mi ha dato molti spunti di riflessione. Da oggi si lavora per correggere il tiro.

Barbara Prola

Titolare - Ivrea

Sei riuscito a dare concretezza, un senso logico e un nome a molte mie convinzioni e pensieri confusi.
Carmelo Ceraolo

Titolare - Patti Marina (ME)

Corso utilissimo. Sono rimasto molto colpito da quanto siamo in sintonia su molti aspetti.
Michele Mennino

Titolare - Grottaminarda (AV)

Mi ha coinvolto tanto, bravo, non parla di chiacchiere e dice le cose nude e crude che solo chi le vive può capire.
Francesco Rizzo

Titolare - Ficarazzi (PA)

Grazie al corso ho capito era il mio fatturato dipendeva dalla totale mancanza di un piano. Mi sento rincuorata.
Francesca Covello

Titolare - Cosenza

Garanzia Soddisfatti o Rimborsati

Non rischi nulla: hai 30 giorni dal tuo acquisto per comunicarci che il corso non ti è piaciuto.
In questo caso, storneremo la fattura e ti rimborseremo la cifra che hai pagato. 

Acquista adesso

Compila il modulo in basso per accedere al nuovissimo videocorso Liberati dalle carte fedeltà costose al € 211 + Iva con garanzia di rimborso totale in caso di insoddisfazione.