Quando hai un’idea, poi con chi ti confronti?

Hai presente quando dalla felicità di avere elaborato una nuova strategia, passi allo scoramento di non poterti confrontare con nessuno che ti capisca fino in fondo?

E la frustrazione di quando, nonostante tutto il tuo impegno, non capisci perché non raggiungi mai i tuoi obiettivi di sviluppo commerciale?

Ti confronti con collaboratori, parenti, amici. Ti ascoltano, ma ti offrono consigli dettati dal buon senso o dall’affetto, non da una effettiva esperienza vissuta.

Non sei l’unica persona a provare la Solitudine dell’innovatore: tutti noi imprenditori siamo nella stessa barca. Proviamo a spingere la nostra azienda oltre i confini dell’attuale sicurezza, e ci ritroviamo a camminare al buio pesto, in un terreno impervio e senza una meta precisa.

Può aiutarti solo chi ha già risolto i tuoi stessi problemi.
Il resto sono chiacchiere

I problemi commerciali di una farmacia fanno riferimento sempre alle stesse necessità:

  • aumentare gli ingressi,
  • evitare che i clienti vengano solo per i farmaci,
  • fare partire nuove linee,
  • riempire gli eventi,
  • incrementare le vendite dei servizi.

Per risolverli hai già provato di tutto, ottenendo sempre risultati magri, quando non nulli.

La buona notizia è che io sono già incappato in questi enigmi, con le mie aziende prima, e dopo con quelle che mi sono state affidate, è ho già codificato delle soluzioni che portano risultati garantiti.

Tanto è vero che queste soluzioni le ho trasformate in istruzioni pronte all’uso per farmacie e parafarmacie, e per insegnarle ho fondato l’unica scuola commerciale del settore, l’Accademia Farmacista Vincente, frequentata da centinaia di farmacisti che ogni giorno, dal 2017, le mettono in pratica con successo, sotto la mia diretta e continua supervisione.

Di queste testimonianze potrei mostrartene centinaia. Non sono un fenomeno, ma una persona normalissima che sa fare bene una sola cosa: persuadere i clienti alla vendita.

Negli ultimi 20 anni ho studiato moltissimo per superare le stesse difficoltà che adesso stai incontrando tu, e ho trovato dei parametri comunicativi talmente efficienti che posso prendermi la responsabilità di consigliarli ai miei studenti.

Con le mie correzioni sblocco la paralisi decisionale dei clienti.

Il tuo problema ha una soluzione: TSUNAMI

Se desideri trovare una soluzione ad un tuo problema specifico o validare una nuova strategia, devi partecipare a TSUNAMI.

TSUNAMI è la prima consulenza condivisa del settore, che unisce alla mia mediazione sulle strategie commerciali, l’esperienza pratica degli altri farmacisti partecipanti, che infatti sono autorizzati:

  • a sentire la tua richiesta di supporto,
  • a sentire la mia soluzione strategica,
  • a intervenire in modo costruttivo, se hanno già affrontato un problema simile.

 

Si avvia quindi una contaminazione di esperienze vissute da chi “ci è già passato”, che va a completare il mio consiglio strategico.

TSUNAMI si chiama così perché spazza via la assurda riservatezza tipica della precedente generazione di imprenditori, e spinge a “mettere tutto in piazza”, per trovare insieme soluzioni efficienti.

Alla fine del colloquio, comunicherai al gruppo l’obiettivo intermedio che ti impegnerai a raggiungere per far sì che quella strategia che avremo definito insieme, la metterai davvero in atto.

Esaurito il tuo problema, si passa ad un altro partecipante, e così via.

In questo modo tornerai a casa:

  • con La Soluzione al tuo problema (non tentativi, ma certezze),
  • con l’enorme bagaglio delle strategie che avrai sentito dagli altri partecipanti.

E se a TSUNAMI partecipassero i tuoi concorrenti?

Per evitare che partecipando a TSUMANI tu fornisca informazioni preziose ai tuoi concorrenti, abbiamo messo un filtro alle iscrizioni.  Appena riceveremo la tua candidatura verificheremo se tra gli altri partecipanti non ci sono già tuoi concorrenti diretti:

  • se non ci sono, potrai partecipare;
  • se invece ci sono, purtroppo non potrai.

Altro fattore di garanzia: saranno presenti solo titolari di farmacia. Niente collaboratori, consulenti, commercialisti, fornitori, sponsor, ecc.

Come, dove e quando ci sarà il primo TSUNAMI?

La prima edizione di TSUNAMI si svolgerà lunedì 14 gennaio 2019 dalle 9 alle 16 in un hotel accanto all’aeroporto di Milano Malpensa. In questo modo avrai semplificato al massimo la tua trasferta, sia se ci raggiungerai in aereo che se sceglierai il treno (l’aeroporto di Malpensa ha anche la stazione ferroviaria e l’hotel mette a disposizione la navetta gratis).

TSUNAMI funziona così:

  • i partecipanti si riuniscono in una tavola rotonda;
  • al tuo turno, esporrai il suo problema o la tua strategia (se vuoi proiettando slide e foto);
  • io offro la mia soluzione al problema;
  • chi degli altri partecipanti vuole portare il suo contributo potrà farlo solo se costruttivo (niente commenti o impressioni non fondate);
  • prima di chiudere il suo caso, assegno al partecipante uno specifico obiettivo intermedio verso la realizzazione della sua strategia.

I vantaggi che otterrai partecipando a TSUNAMI:

  • costa molto meno di qualsiasi consulenza;
  • hai il confronto con decine di colleghi;
  • hai la mia consulenza personalizzata;
  • ti lascerai ispirare dalle strategie degli altri partecipanti;
  • prenderai un esatto impegno per iniziare davvero a mettere in pratica la sua idea.

Come partecipare a TSUNAMI

La partecipazione a TSUNAMI non è per tutti: un requisito fondamentale per essere ammessi è infatti quello di non essere in diretta concorrenza con nessuno degli altri partecipanti.

Sono previsti due livelli di partecipazione per lunedì 14 gennaio 2019:

Livello Ascolto
Puoi ascoltare e intervenire, ma NON esporre il tuo problema. Max 20 partecipanti – € 297 + Iva

Livello Soluzione
Puoi ascoltare, intervenire ed esporre il tuo problema. Max 15 partecipanti – € 497 + Iva

Candidati adesso, prima che lo faccia un tuo concorrente

Prima di potere accettare i nuovi partecipanti, verificheremo che non siano già iscritti i suoi concorrenti diretti. Per questo, e per via dell’esiguo numero di posti disponibili. se ti interessa partecipare a TSUNAMI, ti conviene candidarti subito.

Ti ricordo che TSUNAMI sarà a Milano Malpensa lunedì 14 gennaio 2019, dalle 9 alle 16.

Compila questo modulo per candidarti: